mercoledì 20 febbraio 2008

Che vergogna di blog!

Come si può definire un blog che viene aggiornato a questo ritmo?
La periodicità già blanda dei primi post è passata ad un'imbarazzante discontinuità.
A mia discolpa posso dire che non sono stato proprio con le mani in mano e che presto saranno visibili i frutti delle mie fatiche.
Proprio in tema di fatiche ho deciso di riprendere come soggetto Ercole.
Eccolo alle prese con l'idra di Lerna

1 commento:

Jacques ha detto...

Sembra Leonida...e poi non era Leone di Lernia?!? non mi sembrava Idra ^^

J