lunedì 1 agosto 2011

Ambarabà ciccì coccò

Mi è sempre sembrato strano che questa filastrocca sia cantata a dei bambini.



la ragione cliccando sull'icona


1 commento:

Pietro B. Zemelo ha detto...

In effetti è terribilmente inquietante!